ATTUALITÀ

VIDEO

Casa e sfratti: presidio dei sindacati degli inquilini a Palazzo Marino

Ronda, Sicet: "Il Comune si è impegnato ad aprire un tavolo permanente sull'emergenza sfratti, che si riunirá per la prima volta il 30 luglio".

Dall’Amministrazione comunale c’è  stata una condivisione della gravitá del problema stratti. L'assessore alla Casa Rabaiotti, l'assessore alla Politiche sociali Majorino si sono impegnati ad aprire un tavolo permanente sull'emergenza sfratti, che si riunirá per la prima volta il 30 luglio, affrontando i seguenti temi:  verifica del  funzionamento degli uffici amministrativi sulle procedure di assegnazione,  proposte di modifica della legge regionale 16  e possibile l’indizione di un bando assegnazione case popolari entro fine anno.  Questo è un primo risultato importante della mobilitazione dei sindacati’.

Lo comunicano le organizzazioni sindacali degli Inquilini, Sunia, Sicet, Unione Inquilini, Uniat, Conia che  insieme ai cittadini milanesi, hanno tenuto un presidio in piazza Scala, davanti a Palazzo Marino, per chiedere l’apertura di un confronto su un tema di grande rilevanza per la città di Milano, ovvero la gestione dell’emergenza abitativa e, in particolare, dell’emergenza sfratti.

Le organizzazioni sindacali degli Inquilini hanno consegnato la piattaforma unitaria, documento in cui vengono delineate analisi e proposte, con l’obiettivo di avviare un proficuo e costruttivo confronto con l’Amministrazione comunale.

Guarda il video anche su You Tube

COMUNICATO STAMPA Sunia, Sicet, Unione Inquilini, Uniat, Conia

10/07/2018
Mauro Cereda - mauro.cereda@cisl.it
JobNetwork srl - via Alessandro Tadino, 18 20124 MILANO – tel. 0236597420 – P. Iva 07318530966 – REA 1951549